Servizi settore psico medico pedagogico
Sostegno alla genitorialità
Sostegno alla genitorialità

I genitori, sempre più, hanno bisogno di avere spazi di confronto, di riflessione e di aiuto per meglio comprendere le difficoltà dei loro figli, per individuare le modalità più adeguate per aiutarli a crescere e per migliorare la relazione con loro. Chi, per il proprio lavoro, è spesso a contatto con mamme e papà, sa bene quanti e quali siano i dubbi, le insicurezze, gli interrogativi che sorgono durante la crescita di un figlio.


Che cos’è il sostegno alla genitorialità?
Non è solo un luogo in cui si ricevono consigli e tecniche. Le “ricette” e le strategie generiche possono diventare, infatti, poco efficaci di fronte all'unicità che contraddistingue ogni singolo essere umano. Il sostegno alla genitorialità è un percorso di crescita dei genitori stessi, che, con l’aiuto dell’esperto, acquisiscono la capacità di affrontare e risolvere quei problemi, che fanno parte del processo di sviluppo dei loro figli o che subentrano in particolari momenti di passaggio nelle fasi del ciclo vitale (la nascita del primo figlio, le tappe di sviluppo, il passaggio al nido o alla scuola dell’infanzia, i passaggi di scuola, la nascita del fratellino, la separazione…). Il sostegno alla genitorialità è inoltre un percorso di aiuto che può essere utile ai genitori che hanno figli con particolari difficoltà (iperattività, disturbo di apprendimento, immaturità, ritardo…), per non sentirsi soli, per imparare a gestire il problema nel miglior modo possibile e a rispondere a bisogni educativi e affettivi un po’ speciali. Gli incontri, a seconda delle necessità, possono essere individuali, di coppia o di gruppo. Quest’ultima modalità consente, più di ogni altra, il confronto e la condivisione.


Sostegno alla genitorialità e prevenzione
Un ambito d’indiscutibile urgenza riguarda la prevenzione del disagio; presso l’istituto è presente il servizio “PRIMA DI…”, che si pone l’obiettivo di sostenere la coppia e i genitori (o futuri genitori) nei vari momenti di passaggio (scelta di avere un bambino, scelta di adottare un bambino o di procedere con la procreazione assistita, decisione di separarsi, ecc…), proprio allo scopo di creare le condizioni favorevoli alla serenità di qualsiasi tipo di famiglia.

LIBRERIA
I bisogni educativi speciali. Diagnosi, prevenzione, intervento

I bisogni educativi speciali. Diagnosi, prevenzione, intervento

Il testo propone una panoramica delle difficoltà e dei disturbi che s’incontrano con maggiore frequenza nella scuola, facendo riferimento all’ICD10 e al DSM-5, ma con uno sguardo ampio, che tiene conto dei vissuti con gli occhi degli alunni, dei genitori e degli insegnanti, per individuare strade percorribili attraverso un intervento integrato tra scuola, famiglia e servizi.  Acquistalo direttamente on-line, clicca qui

Centro Method - Istituto Psico Medico Pedagogico Via S. Pertini, 16 56035 Perignano-Lari (PI) - E-mail: info@centromethod.it - info@terapiafamiliare.com - ©2013
Powered by Edimedia