Corsi di formazione
Corso riconosciuto dal MIUR: Dalle emozioni ingestibili al conflitto come opportunità

   

 Corso di Formazione riconosciuto dal MIUR 

 

Dalle emozioni ingestibili al conflitto 

come opportunità”

 

Il corso aiuta ad approfondire la conoscenza di temi legati al conflitto nei vari contesti (coppia, famiglia, scuola, ambito lavorativo, ecc.) 

L’intento è di promuovere la conquista della capacità di osservare il conflitto in un’ottica non distruttiva, ma costruttiva, per poter trasformare momenti di difficoltà in occasioni di scambio e di crescita, attraverso la consapevolezza delle caratteristiche dei conflitti, identificandone gli stili di gestione e individuando strategie per gestire, mediare e prevenire situazioni di disagio.

 

Obiettivi:

 

  • Affinare la capacità empatica che consente di assumere diversi punti di vista
  • Riconoscere la differenza come risorsa.
  • Autovalutare la capacità di ascolto e di connessione dei contenuti.
  • Sviluppare la capacità di utilizzare differenti e varie strategie per affrontare il conflitto.
  • Predisporre modalità operative da spendere nella professione

Programma

 

 

  • Il conflitto. Definizione e meccanismi. Dallo scontro al confronto. 
  • Il "mio" stare nel conflitto.
  • Principi generali della mediazione dei conflitti tecniche base.
  • Giudizio e pregiudizio da ostacolo a strumento per la gestione del conflitto.
  • Il conflitto: strumenti nelle relazioni  in famiglia, sul lavoro, nel gruppo di amici, nella società.
  • La mediazione del conflitto scuola-famiglia.
  • La Mediazione Scolastica e la prevenzione del bullismo.

 

 

Calendario degli incontri

 

Venerdì 25 gennaio dalle 16,30 alle 19,30

Venerdì 8 febbraio dalle 16,30 alle 19,30

venerdì 22 febbraio dalle 16,30 alle 19,30

Venerdì 8 marzo dalle 16,30 alle 19,30

Venerdì 22 marzo dalle 16,30 alle 19,30

Venerdì 5 aprile dalle 16,30 alle 19,30

Sabato 20 aprile dalle 10 alle 17

 

Informazioni:

Il corso ha durata complessiva di 24 ore. Alla fine del corso, purchè l'allievo non abbia superato il 20% di assenze verrà rilasciato un Certificato attestante la regolare frequenza. Il corso sarà attivato con un minimo di 15 iscrizioni. Docenti: Roberta Di Martino, Sandra Matteoli, Cristina Lorimer.

Il costo del corso è di 290 euro: 80 euro al momento dell’iscrizione e tre rate mensili da 70 euro ciascuna.

Per informazioni e iscrizioni: Istituto Centro Method 0587 617027  info@terapiafamiliare.com  centromethodnews@gmail.com

Per iscriversi a questo corso è necessario compilare il modulo qui sotto

NOTA BENE: l'invio del modulo online vale come pre-iscrizione. Sarete ricontattati da un operatore di Centro Mehod per proseguire con la procedura di iscrizione e la successiva conferma.
Se ha già frequentato un corso Centro Method per inviare la domanda le suggeriamo di effettuare la login.

I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.


Le chiediamo cortesemente di compilare anche questa parte del profilo ci potrà aiutare a migliorare il nostro servizio.
Grazie per la collaborazione.




CAPTCHA




NEWS ED EVENTI
22 novembre ore 18


“INSEGNAMI A PARLARE”

Come si sviluppa il linguaggio dei bambini e come riconoscere le difficoltà

  La logopedista incontra i  genitori



leggi tutto
CORSI DI FORMAZIONE 2018/2019 RICONOSCIUTI DAL MIUR
leggi tutto
LIBRERIA
I bisogni educativi speciali. Diagnosi, prevenzione, intervento

I bisogni educativi speciali. Diagnosi, prevenzione, intervento

Il testo propone una panoramica delle difficoltà e dei disturbi che s’incontrano con maggiore frequenza nella scuola, facendo riferimento all’ICD10 e al DSM-5, ma con uno sguardo ampio, che tiene conto dei vissuti con gli occhi degli alunni, dei genitori e degli insegnanti, per individuare strade percorribili attraverso un intervento integrato tra scuola, famiglia e servizi.  Acquistalo direttamente on-line, clicca qui

Centro Method - Istituto Psico Medico Pedagogico Via S. Pertini, 16 56035 Perignano-Lari (PI) - E-mail: info@centromethod.it - info@terapiafamiliare.com - ©2013
Powered by Edimedia